Most Popular


black friday adidas shoes online store
It offers obtained the corporation past physical activities to be able to completely new target demographic. black friday converse shoes ... ...





Arriva il "tapirone" per Rai, Festival e Baglioni

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 02/04/19
Uno strano animale si aggira per le vie di una Sanremo presa d"assalto da giornalisti fotografi e curiosi arrivati nella città ligure per il Festival della Canzone Italiana che inizierà domani con grande aspettativa da parte di tutti.L"animale gigante, viene portato a spasso per le vie della cittadina sopra ad un camion e ovunque passi suscita ammirazione e risate e scatti fotografici, soprattutto perché tutti sanno a chi è diretto. Parliamo del tapiro, anzi un "tapirone gigante" per Rai, Festival e Baglioni.Striscia la notizia e l"inviato Valerio Staffelli infatti, stanno sul pezzo ormai da giorni, ed essendo stati loro a far scoppiare il bubbone del conflitto d"interessi, vogliono essere i primi a congratularsi con "l"attapirato" Claudio Baglioni. La vicenda ha quasi dell"incredibile. Nel contratto firmato da Baglioni con la Rai, esiste una clausola di trasparenza che impone al direttore artistico di non aver alcun "rapporto giuridico con gli artisti, gli autori, le case discografiche, le società editoriali-musicali, le etichette indipendenti e simili che parteciperanno al Festival".In questo caso invece Claudio Baglioni che da due anni è il direttore artistico del Festival, ha un contratto discografico con la Sony, che è la casa discografica di sette cantanti presenti (Il Volo, Simone Cristicchi, Anna Tatangelo, Achille Lauro, Daniele Silvestri, Einar, Enrico Ningiotti e il super ospite Biagio Antonacci). Poi, il management di Baglioni è in mano alla Friends & Partner, che fa parte della multinazionale CTS Eventi, socia di maggioranza sia di Vivo che di Magellano Concerti che al Festival porterà Nek, Il Volo, Francesco Renga, Paola Turci, Ultimo, Irama, Ex-Otago, e i super ospiti Laura Pausini e Francesco Ligabue.Una situazione come si può immaginare spinosa a cui la Rai ha risposto non ufficialmente, spiegando che si tratta di una "deroga culturale consensuale" e che lo stesso problema si era presentato quando a condurre il Festival era stato Gianni Morandi. Ma così non è visto che Gianni Morandi nel 2011/2012 aveva rifiutato di fare il direttore artistico, proprio per evitare il conflitto d"interesse, tanto è vero che in quella edizione a farlo fu Gianmarco Mazzi.La faccenda si complica ulteriormente perché a capo della Friends & Partner c"è Ferdinando Salsano che ha trattato personalmente il compenso di Baglioni insieme alla dirigente Rai Chiara Galvagni (una percentuale del compenso di Baglioni andrebbe a lui in quanto management), ma quest"ultima è la madre di Veronica Corno che è una stretta collaboratrice di Ferdinando Salsano, come ha spiegato molto bene il critico Michele Monina, (che insieme a Striscia ha portato alla luce la vicenda), tramite Linkiesta.Insomma, come si intuisce quindi la faccenda è molto intricata, difficile quindi che il Direttore Artistico Claudio Baglioni non potesse cadere nelle maglie di Striscia la Notizia. Vedremo quindi se accetterà il Tapiro ma soprattutto se risponderà alle tante domande che di sicuro Staffelli ha da fargli. Nel frattempo però ieri Baglioni non ha partecipato al party stampa, al suo posto solo La Foglietta e Papaleo. Che vorrà dire'




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?